Download Alberto Savinio e la filosofia by Stefano Zampieri PDF

By Stefano Zampieri

Uno dei più originali protagonisti del Novecento, Alberto Savinio, è qui esplorato according to l. a. prima volta da una prospettiva di pratica filosofica, cioè con l'intento di mettere in luce un intero sistema di coordinate, un intero cosmo di valori e di prospettive, di possibilità e di errori. Si tratta allora di raccontare los angeles realtà allargata, di a ways emergere il senso dell'arte dal cuore stesso dell'esistenza, di assumere lo sguardo del fanciullo, con il suo telescopio-microscopio, e di fare esperienza di quella superficialità che è leggerezza, al di là dei modelli, degli Déi, di ogni Verità Unica. Ciò che emerge è il sentimento giocoso e l'ironia con le quali l'artista assiste alla tragedia dell'infanzia, alla morte del borghese. E, ancora, Savinio ci fa osservare l. a. vita nella realtà estesa, nel commercio quotidiano con l. a. rete dei possibili, e con los angeles morte che sporca ogni cosa. Ne esce una profonda e originale testimonianza del Novecento e delle sue incertezze, e il profilo di una esistenza vissuta filosoficamente, cioè con consapevolezza e con l'inesausto desiderio di capire, di interrogare, di mettere in questione. Ne esce, soprattutto, los angeles traccia di un mondo nuovo, e quindi una serie di luoghi di riflessione irrinunciabili in keeping with noi tutti. Qui e ora.

Show description

Read Online or Download Alberto Savinio e la filosofia PDF

Best arts & literature books

As You Wish

Ever on the grounds that Viola's boyfriend broke up along with her, she has spent her days silently wishing—for a person to like her back and, most crucial, to belong again—until her needs inadvertently summon a genie named Jinn out of his global and into her personal. he'll stay till she makes 3 needs. yet it is only after Viola makes her first want that she realizes she's in love with Jinn .

The New Shostakovich

Who used to be Dmitri Shostakovich? The USSR's legitimate figurehead composer and son of the revolution that introduced the Soviet country into being, or a mystery dissident whose contempt for the totalitarian regime was once scathing? maybe either? because the posthumous ebook in 1979 of alleged memoirs via Shostakovich, the debate in regards to the composer and his tune has escalated into the main rancorous debate the realm of classical track has ever recognized.

101 Amazing Justin Timberlake Facts

Are you the world's largest Justin Timberlake fan? Or do you need to understand every thing there's to understand in regards to the SexyBack famous person, actor and exNSYNC singer? if that is so, then this is often the publication for you! Contained inside are one hundred and one impressive proof approximately every little thing, from how Justin received begun as either a singer and as an actor, his love lifestyles, awards he has received and masses extra.

The Lonely City: Adventures in the Art of Being Alone

An expertly crafted paintings of reportage, memoir and biography just about loneliness instructed during the lives of iconic artists, by means of the acclaimed writer of The journey to Echo Spring

What does it suggest to be lonely? How will we reside, if we are not in detail engaged with one other person? How will we connect to folks? Does know-how draw us nearer jointly or catch us at the back of screens?

When Olivia Laing moved to big apple urban in her mid-thirties, she stumbled on herself inhabiting loneliness every day. more and more fascinated about this such a lot shameful of studies, she started to discover the lonely urban in terms of paintings. relocating fluidly among works and lives - from Edward Hopper's Nighthawks to Andy Warhol's Time tablets, from Henry Darger's hoarding to the depredations of the AIDS hindrance - Laing conducts an electrical, striking research into what it capacity to be on my own, illuminating not just the explanations of loneliness but in addition the way it should be resisted and redeemed.

Additional info for Alberto Savinio e la filosofia

Example text

Così dice Savinio in una delle sue primissime opere. Se il reale è, come insegna Eraclito, e Savinio è un eracliteo, un continuo inarrestabile fluire, l’uomo si trova via via di fronte sempre nuovi aspetti, imprevisti, meravigliosi; in ciò consiste il fantasmico: incipiente fenomeno di rappresentazione; genesi di ogni aspetto. E rispetto all’uomo: stato iniziale del movimento di scoperta, allor che l’uomo trovasi al cospetto di una realtà ignota a lui dapprima. [Ibidem] È il nuovo che si presenta nello scorrere della realtà, l’imprevedibile nuovo, quel punto in cui accade l’evento della trasformazione, “il punto, in continuo trasformarsi, del continuo appalesarsi degli aspetti” [Ibidem].

E da questo punto di vista la differenza è chiarissima: “L’arte non ha nessun punto di riavvicinamento con i sogni” [Ibidem]. Perché la caratteristica dei sogni è la smemoratezza. Certo anche nel sogno si fa esperienza di un presente forte e vivo, ma in esso il presente funge da limite, da confine invalicabile, manca appunto la dilatazione metafisica che è propria della memoria: “La memoria adorna di sé gli aspetti delle forme; le dilata, per così dire, al di qua e al di là del loro stato presente” [Ibidem].

D’altra parte, l’atteggiamento funzionale che cancella l’autore empirico perché non è a tema, perché è fuori luogo e non se ne può dir nulla, appare ugualmente inadeguato in quanto sorvola beatamente il nodo storico, ideologico, culturale, umano, in cui l’autore, ogni autore, è preso. Affermare, dunque, che l’autore è l’esperienza che la sua opera veicola, significa, insieme, tentare di salvaguardarne l’individualità facendola reagire con l’impersonalità del linguaggio, della cultura, della storia, della tradizione.

Download PDF sample

Rated 4.82 of 5 – based on 46 votes